informativa sui cookiesAgenzia di viaggio dal 1990
 
 HOME | CHI SIAMO | DOVE SIAMO | CATALOGO | LINK UTILI | IN EVIDENZA 
CERCA DESTINAZIONE
 
 
Tour
Borghi medievali e abbazie - Nella terra dei ciclopi Abbazia di Casamari - Anagni.... e tanto altro....

dal 31 marzo al 2 aprile 2018


Sabato 31.03.2018: Abbazia di Casamari

Partenza in prima mattinata con bus GT. Sosta per il pranzo in ristorante. Arrivo a Casamari e visita dell’Abbazia, antico complesso monastico che con Montecassino rappresentò un centro di spiritualità e di irradiazione culturale diramatosi in tutta la penisola nel corso del Medioevo. L’austerità dell’interno è un chiaro riflesso del pensiero del monaco Bernardo di Chiaravalle, mistico cistercense, che predicava la semplicità e la purezza architettonica di questi monasteri, operando una lotta iconoclasta a favore di un pensiero cristocentrico. Trasferimento in hotel: sistemazione, cena e pernottamento.

Domenica 1.04.2018: La Certosa di Trisulti, Alatri, città dei ciclopi e il Castello di Fumone

Prima colazione in hotel e partenza per la visita della Certosa di Trisulti, grandioso complesso monastico immerso in uno dei paesaggi naturali più suggestivi e intatti della Ciociaria. Siamo sui Monti Ernici paradiso degli erboristi; con le sue innumerevoli quantità di specie arboree di questi monti, sapientemente studiate e sfruttate dai monaci. Gioielli del complesso monastico sono la Chiesa e l’Antica Farmacia, decorate nel corso del XVII-XVIII sec. da artisti napoletani. Rientro in hotel e pranzo. Nel pomeriggio partenza per la visita di Alatri, la cui maestosa Acropoli secondo recenti studi di archeo-astronomia fu posizionata in linea con la costellazione dei gemelli. Della città sacra, “disegnata da un raggio di sole” resta la maestosa acropoli in opera poligonale del IV sec. a.C. Qui sorge il Duomo di San Paolo dove è conservato il miracolo dell’Ostia Incarnata. Visita di S. Maria Maggiore, dove è conservato il pregevole gruppo ligneo della Madonna di Costantinopoli, che insieme al grande polittico istoriato che lo completa, è considerato uno dei maggiori capolavori dell’arte romanica del XII secolo. Visita al misterioso Cristo nel Labirinto: scoperto casualmente nel 1996, all'interno di un cunicolo nei locali annessi al Chiostro di San Francesco, la sua "unicità" è costituita dalla raffigurazione del tema figurativo del Cristo "Pantocrator" al centro del simbolo arcaico del Labirinto. Al termine della visita proseguimento per Fumone. Per la sua posizione strategica e isolata, esso fu più volte adoperato come prigione di Stato. Visita del castello Longhi de Paolis, prigione di papa Celestino V, il Papa che rifiutò il soglio pontificio in virtù di una vita eremitica. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Lunedì 2.04.2018: Anagni, città dei Papi

Prima colazione in hotel e partenza per la visita di Anagni, città dello Schiaffo. La cittadina medioevale adagiata su uno dei rilievi collinari che si affacciano alla Valle del Sacco, è famosa per aver dato i natali a quattro pontefici. Monumento principale della città è la superba cattedrale di Santa Maria, con la sua preziosa cripta affrescata con storie veterotestamentarie nel corso del XIII secolo. La visita proseguirà al Palazzo di Bonifacio VIII teatro del celebre “schiaffo di Anagni”, insulto perpetrato al Papa da Guglielmo di Nogaret e Sciarra Colonna. Passeggiando lungo il corso cittadino, si ammireranno le facciate di celebri monumenti come il Palazzo Comunale. Sosta per degustazione di mozzarella di bufala. Pranzo in ristorante. Partenza per il rientro previsto in tarda serata.

 N.B. L’ordine di effettuazione delle visite può variare in loco a discrezione dei nostri tour leader/guide al fine di garantire la migliore riuscita del tour.




Per maggiori informazioni    CONDIVIDI:    Condividi su facebbok Condividi su twitter Condividi su Google+ Condividi per email

Grigna Express - 2015 - all right reserved